Fotopitture

La fotopittura è un nuovo metodo di elaborazione digitale che conferisce un tratto pittorico alle immagini fotografiche.

Questa forma artistica di proposizione delle immagini può essere applicata con interessanti risultati a variegate tipologie di composizione fotografica: paesaggi, antichi monumenti, grattacieli, ritratti di figura umana, nature morte, etc.

Ogni opera è eseguita e stampata su tela, su piccolo, medio e grande formato, tramite plotter di proprietà della Ditta Mavilla.

Si tratta di un prodotto artigianale esclusivo poiché ogni edizione realizzata dall’artista è numerata, firmata e corredata di certificato di garanzia.

Le fotopitture sono un originale e innovativo strumento di arredamento d’interni sia per abitazioni private sia per catene alberghiere, centri commerciali, uffici, sedi istituzionali e altro.

Silvio Mavilla Nasce a Reggio Calabria nel 1947 e inizia giovanissimo l’attività professionale sin dall’inizio degli anni ’60 come fotografo giornalista. Docente ordinario di Tecnica della Fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria dal 1977 al 2010, si può considerare un vero decano dell’arte fotografica. Con l’avvento dell’era digitale nel campo fotografico, da qualche anno ha concentrato prevalentemente la sua attenzione verso una nuova forma d’arte: la fotopittura, una tecnica di elaborazione digitale dell’immagine fotografica con tratto pittorico.

Attualmente molte sue opere sono esposte presso l’aeroporto di Reggio Calabria.

Nel 2010 realizza il libro fotografico “La rivolta di un popolo” (Iiriti Editore), insignito nel 2012 del Primo premio Libro Fotografico sezione Archivio Storico a Orvieto Fotografia.